0574 29307 info@opiprato.it

Attivazione PEC

Nel rispetto della Legge 2009/2, vige l’obbligo per i professionisti di dotarsi di un indirizzo di PEC (posta elettronica certificata) attraverso il quale comunicare con qualsiasi Ufficio della Pubblica Amministrazione italiana e con lo stesso Ordine o Albo di appartenenza come nel caso dell’OPI.

Inviare posta elettronica tramite una casella PEC significa inviare o ricevere documenti con il valore di una RACCOMANDATA finora spedita tramite Ufficio Postale.

Nel tempo il Collegio IPASVI della Provincia di Prato prima, oggi OPI ha più volte informato tutti gli iscritti di questo obbligo. 

Poiché il responsabile diretto nei confronti della legge è il singolo professionista, ciascuno ha facoltà di scegliere un fornitore di servizio PEC di propria fiducia. È possibile attivare la casella di PEC gratuitamente presso la segreteria Opi negli orari di apertura. 

Invitiamo quindi gli infermieri nostri iscritti ad ottemperare prima possibile a questo obbligo di legge, presentandosi di persona presso la segreteria con un documento d’identita’ in corso di validità.

L’indirizzo PEC del professionista, sarà consultabile da tutti gli Uffici della Pubblica Amministrazione che ne facciano richiesta sul portale INI-PEC. 

Si informa inoltre che il Direttivo di questo Opi provvederà a inviare agli iscritti tutte le comunicazioni VIA PEC, invece che per posta cartacea, al fine di rendere più semplice, veloce ed economico il rapporto tra professionisti e Ordine.