AVVISO SELEZIONE 5 INFERMIERI PER PARTECIPARE AGLI ESAMI DI STATO LAUREA IN INFERMIERISTICA

Ai sensi dell’articolo 6, comma 3, del D. Lgs 502/1992 e successive modificazioni, la prova finale dei Corsi di Laurea in Infermieristica e del Corso di Laurea in Infermieristica Pediatrica ha valore di Esame di Stato abilitante all’esercizio professionale. Tenuto conto delle Linee Guida emanate dalla Federazione di Collegi IPASVI, e in considerazione del fatto che nella Commissione è prevista la partecipazione di almeno due membri designati dal Collegio Professionale, si ritiene necessario istituire un elenco di Infermieri che intendono partecipare a tali Commissioni.
Sulla base di quanto sopra, si pubblica Avviso per raccogliere le adesioni per l’istituzione dell’elenco.
Requisiti minimi:
•Iscrizione all’Albo Professionale del Collegio IPASVI di PRATO
•3 anni di anzianità nel profilo professionale
Criteri di valutazione
•Possesso titolo di Master I livello (2 punti/Master)
•Possesso titolo di Master II livello (2 punti/Master)
•Possesso della Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche (3 punti)
•Anzianità nel ruolo professionale (1 punto per anno)
Le domande verranno valutate da una Commissione interna al Collegio IPASVI di PRATO, con giudizio insindacabile.
Invio richiesta
I Candidati che vogliono partecipare all’Avviso dovranno far pervenire la domanda presso il Collegio IPASVI di PRATO negli orari di apertura ufficio o tramite indirizzo PEC: prato@ipasvi.legalmail.it entro e non oltre le ore 24 del 10 ottobre 2016.
Si fa presente che le domande pervenute fuori termine o fatte pervenire a ufficio diverso da quello indicato non verranno prese in considerazione.
Nella domanda, gli aspiranti dovranno indicare, sotto la propria responsabilità:
• data, luogo di nascita e residenza
• i titoli di studio posseduti
• l’anzianità nel profilo professionale
• l’anzianità di servizio
• la residenza presso la quale, ad ogni effetto, deve essere inoltrata ogni eventuale comunicazione
• l’indirizzo mail di posta certificata e numero telefonico

Il Presidente
Matteo Cecchi